BÈLL

Bello; «LI BBÈ-LL» = i primi dentini.

BELL’Ò

«BELL’Ò-MM-N» «UÈ BELL’Ò» Buon uomo! Quando ci si deve rivolgere ad una persona che non si conosce e che magari è alcuni metri distante e non ci possiamo avvicinare. Ovviamente si dice «BÈLLA FÈ» se ci si deve rivolgere ad una donna, nelle identiche condizioni.

BÈLLA

Nel gioco, spareggio.

BEMBÀTT

Ben fatto; così impari per la prossima volta; ben ti stà.

BEMM-NÙ-T!

Sia il benvenuto! – È la risposta conven­zionale al CR-SCÌ-M [vedi].

BÈND

Paraocchi laterali di cuoio applicati agli equini, affinchè non si adombrino.