BÒTTA

Colpo, percossa; scoppio; esplosione; allusione; riferimento sottinteso – «A BÒTTA FÀSC»= una massa in movimento produttivo, per esempio; una lavorazio­ne poderosa e continua come se fosse una catena di montaggio; «A LA BÒTTA R LU CUALÒ-R»= quando i raggi del sole scottano di più (QUÀNN LU SÒ-L COC’ CCHIÙ ASSÀ-I); «R BBÒTT» = all’improv­viso.

BÒTTAAMÙ-R

Petardo; piccolissima bombetta che si faceva esplodere, durante le feste, lan­ciandola con forza contro il muro. «FÀI LA Fì-N RR BÒTTA MÙ-R»