A BADDU’-N

Come un torrente. «CHIÒ-V A BADDÙ-N» = piove con una straordinaria portata d’acqua!

ÀAHI

Voce che si usa per far avanzare le bestie da soma o da tiro

ÀBB

Gabbo, beffa, burla

ABBÀ

Gabbare, beffare, ingannare

ARAÙST

Vuol dire «ad agosto», ma vuol dire an­che: «ad agosto ti pagherò». La vecchia abitudine di procrastinare l’assolvimento di una propria obbligazione al mese di agosto, quando cioè il grano raccolto viene venduto e si ha una certa solvibi­lità